Previsione di risparmio – preparare le finanze per la partenza (parte 4)

0

Nei precedenti tre articoli abbiamo visto alcuni punti dover poter risparmiare e apparentemente non sembrano grandi cifre se prese singolarmente, ma guardando nell’insieme e sull’arco di 10 o 15 anni, un risultato lo si ottiene ! Facciamo una previsione di risparmio…

Supponiamo ipoteticamente di poter versare mensilmente CHF 300.- sul conto risparmio e di avere un entrata annuale di CHF 2’000.- dall’attività accessoria. Certo, sono cifre molto modeste, ma meglio una previsione “conservativa” piuttosto che esagerare e poi rendersi conto in un secondo tempo di non raggiungere lo scopo.

Prendiamo quindi i risparmi calcolati in precedenza ed ecco la previsione su 10 e 15 anni:

Anno10 anni15 anni
Abbonamento TV e InternetCHF 888.- CHF 8’880.- CHF 13’320.-
TelefoninoCHF 1’188.- CHF 11’880.- CHF 31’140.-
Varie quote socialiCHF 300.- CHF 3’000.-CHF 4’500.-
SigaretteCHF 2’920.- CHF 29’200.- CHF 43’800.-
Conto risparmioCHF 3’600.- CHF 36’000.- CHF 54’000.-
Risparmio assicurazione cascoCHF 600.- CHF 6’000.- CHF 9’000.-
Risparmio leasingCHF 3’960.- CHF 39’600.-CHF 59’400.-
Attività accessoriaCHF 2’000.- CHF 20’000.- CHF 30’000.-
TOTALECHF 15’456.-CHF 154’560.-CHF 231’840.-

È chiaro che con queste cifre dovremo accontentarci di una barca modesta, ma se prendiamo il risparmio su 10 anni, potremmo prendere un barca sui CHF 60’000, metterla a posto con altri CHF 15’000.- e viaggiare per 3 anni, non male no ?

Oppure ancora, accontentandoci di una barca sui CHF 40’000.-, fare un refitting con CHF 10’000.- ed utilizzare i restanti CHF 100’000.- per viaggiare 4 anni.

Vedi gli altri articoli sull’argomento “finanze“.


Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2018 @ 09:05

Share.

About Author

Libero professionista nel web design e nella consulenza informatica (LALU Solutions), appassionato di vela e amante delle vacanze un po’ fuori dal comune. Possiedo la patente d’altura senza limiti e finora ho navigato in Patagonia (Capo Horn e Canale di Beagle), nel Canale della Manica (Bretagna e Inghilterra), nel Mediterraneo (Adriatico, Tirreno, Ionio, Baleari, Alboran), nello Stretto di Gibilterra, alle Canarie e la TRANSAT dalla Martinica a Gibiliterra. La mia ultima esperienza mi ha portato nel mare della Tasmania e nell'Oceano Indiano, navigando da Whangarei in Nuova Zelanda su lungo la costa est dell'Australia fino a Darwin, da dove ho continuato per Cocos Islands arrivando a Mauritius. La vela mi permette di praticare altre due grandi passioni: viaggiare e fotografare. La strada è lunga e sicuramente non semplice, ma a piccoli passi sto cercando di raggiungere il mio obiettivo: riuscire ad acquistare una barca a vela e partire alla scoperta del mondo via mare.

Leave A Reply

Non perdere i prossimi articoli !

Trovi interessante il blog Yamana Sailing Life ? Lascia il tuo indirizzo e-mail, sarai informato quando verrà pubblicato un nuovo articolo !