Risotto allo zafferano in pentola a pressione

0

Se ti piace l'articolo condividilo con i tuoi amici !

Con la presente ricetta propongo la preparazione del risotto allo zafferano in pentola a pressione. Questa permette di cucinare in tutta sicurezza durante la navigazione e di ridurre i tempi di cottura, riducendo cosi anche il tempo d’esposizione al rischio di rovesciare tutto e risparmiando anche il gas a bordo. Sarà importante seguire le giuste dosi, nonché aggiungere il brodo già bollente al riso, onde evitare che il riso bruci. 

Ingredienti per 4 persone
  • 850ml di brodo vegetale o di carne
  • 20g di burro
  • 400g di riso carnaroli, arborio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 noce di burro o olio d’oliva per tostare il riso
  • mezza cipolla
  • 50g di Parmigiano Reggiano grattugiato

 

Nota: se si desidera cambiare le quantità, per ogni persona calcolare 100g di riso e ca. 220ml di brodo. Se non si ha la possibilità di misurare/pesare le quantità si possono utilizzare dei bicchieri. Utilizzare il rapporto 1 bicchiere di riso, 2 bicchieri di brodo.

Preparazione
  1. In una pentola portare il brodo ad ebollizione.
  2. Nella pentola a pressione sciogliere il burro o scaldare l’olio d’oliva, soffriggere le cipolle senza farle dorare e poi aggiungere il riso. Mescolare per 1-2 minuti per farlo tostare leggermente ed infine bagnarlo con il vino bianco fino a farlo evaporare.
  3. Aggiungere il brodo bollente e lo zafferano.
  4. Alzare la fiamma al massimo, portate ad ebollizione, mescolare e chiudere subito la pentola a pressione. Portare in pressione. Se la pentola a pressione ha diversi livelli di pressione, scegliere il secondo anello o la pressione massima. Abbassare la fiamma al minimo e cuocere in pressione per 4 minuti.
  5. Trascorsi i 4 minuti, togliere dal fuoco la pentola a pressione e togliere subito la pressione raffreddando subito la pentola sotto l’acqua fredda. Attenzione a non far scorrere l’acqua sulla valvola perché potrebbe entrare all’interno.
  6. Aprire la pentola, mescolare il risotto. Aggiungere il burro e mescolare, coprire e lasciare riposare un minuto prima di servire.
  7. Servire il risotto con una bella spolverata di parmigiano.

Consigli per il risotto allo zafferano in pentola a pressione

Ogni riso ha dei tempi di cottura leggermente diversi, ma di norma quattro minuti in pentola a pressione sono sufficienti. È meglio proseguire la cottura per qualche minuto in maniera tradizionale piuttosto che esagerare la cottura a pressione e rischiare di scuocere il risotto.

Share.

About Author

Libero professionista nel web design e nella consulenza informatica (LALU Solutions), appassionato di vela e amante delle vacanze un po’ fuori dal comune. Possiedo la patente d’altura senza limiti e finora ho navigato in Patagonia (Capo Horn e Canale di Beagle), nel Canale della Manica (Bretagna e Inghilterra), nel Mediterraneo (Adriatico, Tirreno, Ionio, Baleari, Alboran), nello Stretto di Gibilterra, alle Canarie e la TRANSAT dalla Martinica a Gibiliterra. La mia ultima esperienza mi ha portato nel mare della Tasmania e nell'Oceano Indiano, navigando da Whangarei in Nuova Zelanda su lungo la costa est dell'Australia fino a Darwin, da dove ho continuato per Cocos Islands arrivando a Mauritius. La vela mi permette di praticare altre due grandi passioni: viaggiare e fotografare. La strada è lunga e sicuramente non semplice, ma a piccoli passi sto cercando di raggiungere il mio obiettivo: riuscire ad acquistare una barca a vela e partire alla scoperta del mondo via mare.

Leave A Reply